Track and Trace Tracciare un oggetto significa conoscerlo davvero

track-and-trace-solos


Le competenze di Solos nelle tecnologie Track and Trace sono parte integrante del DNA dell’azienda stessa. Un obiettivo semplice (conoscere l’esatta posizione presente e passata di un oggetto) ma estremamente difficile da raggiungere se non si dispone, come Solos, della giusta combinazione fra conoscenza delle tecnologie, capacità progettuale ed esperienza maturata sul campo in anni di progetti portati a termine con successo nei settori più diversi.

 

Nel Track and Trace, per Solos la tecnologia è solo l’ultimo anello di un processo che nasce nel cuore dei processi aziendali

Solos affronta le problematiche di Track and Trace partendo da un foglio di carta, mappando a uno a uno i processi fin nei minimi dettagli per identificare i punti di forza e debolezza, le aree in cui è possibile intervenire, gli ambiti in cui portare valore. Ed è soltanto dopo questa fase di analisi che entrano in campo tecnologie e soluzioni. Che si tratti di tracciare un prodotto fresco lungo la filiera o di identificare nello spazio a tre dimensioni il percorso di un ricambio in uno stabilimento Solos sceglie, a fianco del propri clienti, le tecnologie più idonee per centrare l’obiettivo: Rfid, sensori di movimento, codici a barre, software capaci di collegare l’intelligenza degli oggetti con i sistemi informatici dell’azienda. E ancora: codici bidimensionali di ultima generazione stampati direttamente sulle confezioni con inchiostri speciali o tramite tecnologie laser. Solos non sceglie mai una tecnologia a priori, ma dedica costantemente tempo ed energie per conoscerle a fondo, stringendo accordi con i leader globali che le producono, così da poterle integrare all’occorrenza con estrema rapidità e la massima efficienza.

 

Una solida esperienza maturata nel tempo, pronta a trasformarsi in un valore immediato per te

Solos ha portato a termine con successo decine di progetti nell’ambito Track and Trace in molti settori di mercato, dalla moda alla grande industria manifatturiera, dalla filiera alimentare al comparto dell’arredamento, spingendosi a trasformare in realtà progetti di frontiera nel mondo dell’arte e dell’architettura.